Shizen Hakko

SH-S10-0500

ACETO NATURALE DI MOSCATO 500ml (Kajitsu Su)

Muscat del profumo morbido e color verde smeraldo. Molto tempo fa, si dice che anche a Cleopatra piacesse Muscat. Tra le tante varietà di uva, il "Moscato d'Alessandria" è anche chiamato la Regina dell'Uva o la Regina dei Frutti ed è apprezzato come regalo. Scoprite la nutrizione contenuta in Muscat e il suo ruolo nella salute e nella bellezza.



CONTENUTO: 
500ml

USO:
Versare, condire, cucinare, come base per drink

MODALITA' DI CONSERVAZIONE 

Conservare in luogo fresco e asciutto e al riparo dalla luce.


Glucosio / fruttosio
La nutrizione del moscato è ricca di glucosio e fruttosio. Il glucosio è un nutriente altamente assorbito dall'organismo e viene rapidamente convertito in energia. Inoltre, il fruttosio viene rapidamente convertito in glucosio nel corpo. Pertanto, il glucosio ha l'effetto di alleviare la fatica e, oltre a mantenere le prestazioni durante lo sport, è anche efficace nell’alleviare la calura estiva. Il glucosio è un importante componente nutritivo per il controllo del colpo di calore. Quando si reintegrano il sale perso con il sudore, l'assunzione di glucosio insieme aumenterà il tasso di assorbimento del sale. Inoltre, il glucosio è l'unica fonte di energia per il cervello, quindi ha anche l'effetto di aumentare la concentrazione. Il moscato contiene anche vitamina B1, essenziale per il metabolismo degli zuccheri, quindi cambia rapidamente l'energia del glucosio. 

Resveratrolo
Le bucce dei semi di moscato contengono resveratrolo. Il resveratrolo è un tipo di polifenolo e dovrebbe avere un effetto antietà. A proposito di polifenoli dell'uva, la prima cosa che viene in mente sono gli antociani, ma si ritrovano anche nel Moscato. Ha un forte effetto antiossidante e dovrebbe essere efficace nel prevenire la sindrome metabolica, che causa malattie dello stile di vita e nel curare le allergie alimentari. Alcuni studi, che ad oggi non sono confermati, indicavano che il resveratrolo ha anche la funzione di attivare il gene della sirtuina, chiamato anche gene della longevità. È un componente ancora in fase di ricerca, quindi ci saranno altre scoperte in futuro. Il resveratrolo è abbondante nelle uve di colore chiaro come il moscato, ma le antocianine sono contenute in frutti dai colori rosso-violacei.

OPC (proantocianidina oligomerica)
Contiene anche OPC (proantocianidina oligomerica), un antiossidante presente nelle pelli e nei semi di moscato. L'OPC è un tipo di polifenolo che ha un effetto antiossidante molto forte e ha un alto tasso di assorbimento nel corpo del 95%, quindi è un componente che sta attirando l'attenzione. In Francia, si dice che sia un ingrediente chiave nel "paradosso francese", che ha un basso tasso di mortalità mentre molte diete ricche di grassi causano il rischio di malattie cardiache. Gli effetti e gli effetti dell'OPC dovrebbero prevenire l'arteriosclerosi, rafforzare i vasi sanguigni e prevenire il cancro. I semi contengono anche tannini e oli che hanno anche proprietà antiossidanti e l'olio spremuto dai semi viene utilizzato come olio di semi d'uva.

Potassio e pectina
Il moscato contiene anche sostanze nutritive come vitamine e minerali. Tra questi, prestiamo attenzione agli effetti del potassio e delle fibre alimentari. Il potassio è un noto minerale che aiuta ad eliminare il gonfiore. Ha l'effetto di regolare adeguatamente la quantità di acqua nel corpo e l'effetto di espellere il sodio in eccesso. Il moscato contiene anche la pectina di fibre alimentari idrosolubili. La fibra alimentare è nota per migliorare la stitichezza, ma il miglioramento dei movimenti intestinali può migliorare ulteriormente l'eliminazione del gonfiore. La pectina aiuta anche a ridurre i livelli di glucosio nel sangue e colesterolo. Questo perché può ritardare la digestione del cibo e rallentare l'assorbimento di zuccheri e lipidi. Il moscato, che può essere mangiato con la pelle, ha il vantaggio di poter assumere fibre alimentari e polifenoli.