Shizen Hakko

SH-S05-0360

DASHI BIANCO CONCENTRATO 360ml (Oishii shiro dashi)

Shiro Dashi è un condimento multiuso dal colore e dal sapore elegante, basato su salsa di soia bianca di alta qualità di Mikawa, prefettura di Aichi, con abbondanti fiocchi di bonito (Katsuobushi) della prefettura di Shizuoka, alga konbu di Hokkaido e funghi shiitake di Kyushu.

Vengono utilizzati fiocchi di bonito (Katsuobushi) conformi alle norme HACCP dell'UE.

I fiocchi di bonito essiccati sono un "dashi" tradizionale giapponese, come il cibo giapponese è spesso chiamato "fiocchi di bonito".

Semplicemente aggiungendo dei fiocchi di bonito, puoi dare ai tuoi piatti una dimensione extra di sapore.

Non vengono utilizzati conservanti, coloranti o condimenti chimici.

.

CONTENUTO:
360ml

USO:
Brodo liscio:  Shirodashi 1: acqua 15
Brodo universale per i piatti in umido: Shirodashi 1 : Acqua 16 

MODALITA' DI CONSERVAZIONE 
Conservare in luogo fresco e asciutto e al riparo dalla luce; una volta aperto conservare in frigorifero.


 

INGREDIENTI PRINCIPALI:
salsa di soia bianca, essenza di alga kombu e funghi shiitake, zucchero, sale, fruttosio, katsuobushi in polvere, aceto naturale (può contenere tracce di frumento e soia)

La miscelazione originale e unica del produttore crea un buon equilibrio tra i sapori e ricchezza di umami e potete ottenere un gusto professionale che sarebbe difficile realizzare a casa.

È perfetto per preparare cibi tipici giapponesi come piatti in umido (Nimono) e piatti a base di brodo (Owan, Osuimono) diluendoli in modo correttamente in base al sapore che si vuol ottenere per ogni piatto.

ESEMPIO DI USO:


Shiro Shoyu (Salsa di soia bianca)
La salsa di soia bianca è una salsa di soia molto preziosa con una limitata produzione. Esistono varie teorie sull'origine della salsa di soia bianca, ma si scoprì intorno al 1800 nella seconda metà del periodo Edo che la parte chiara del miso Kinzanji (un tipo di miso da mangiare) era trasparente e deliziosa.
Da questa scoperta è derivato un condimento, oggi tipico, nella vecchia città di Shinkawa di Mikawa (attualmente citta di Hekinan , Prefettura di Aichi) e chiamato appunto "salsa di soia bianca".
Ancora oggi, la salsa di soia bianca viene prodotta principalmente nella regione di Mikawa (città di Hekinan, città di Nishio, città di Anjo, ecc.) nella prefettura di Aichi.

Il metodo di produzione: 
Il Koji è prodotto con grano cotto a vapore come ingrediente principale e una piccola quantità di soia tostate.
Il Koji a base di grano viene fermentato a bassa temperatura per un breve periodo di tempo per sfruttare al massimo il suo aroma ed è prodotto con meno fermentazione rispetto alla salsa di soia leggera.
Il grano e la soia hanno un rapporto di 1: 1 nella salsa di soia normale, mentre la salsa di soia bianca ha un rapporto di grano/soia di 9: 1. Il colore ambrato e la dolcezza naturale degli ingredienti aggiungono delicatamente sapore e colore.
 

Katsuobushi di Shizuoka
L'estratto di Katsuobushi utilizzato in questo prodotto è il bonito essiccato prodotto a Shizuoka dove ci sono i porti grandi di pesca del Giappone per la cattura di bonito.

Il bonito contiene molto acido inosinico e migliora l'umami con un effetto sinergico con alghe di acido glutammico e funghi shiitake essiccati contenenti acido guanilico.

 

Konbu da Hokkaido
Usa principalmente il Konbu raccolto nelle aree settentrionali dell'Hokkaido (isola di Rishiri, isola di Rebun, Wakkanai, ecc. Nell'Hokkaido). L'alga è di colore marrone nerastro e ha la caratteristica di essere più dura di altre alghe. Contiene molto acido glutammico ed è principalmente usato come alghe per il brodo dashi. Il brodo fatto con Kombu di Hokkaido è chiaro e ha un aroma elevato, ed è anche usato come brodo combinato con Katsuobushi. Il  Konbu di Hokkaido che cresce in due anni. Le foglie del primo anno sono di scarsa qualità e sono chiamate "alghe d'acqua". Le foglie del primo anno appassiscono e le foglie del secondo anno sono spesse e lunghe, quindi puoi ottenere un buon brodo. Viene raccolto da luglio a settembre e venduto come alghe di Hokkaido. 

Funghi shiitake secchi
L'ingrediente che contiene l'ingrediente più umami "acido guanilico" è il fungo shiitake essiccato. L'acido guanilico è più delizioso se usato in combinazione con alghe contenenti acido glutammico, piuttosto che usato da solo, a causa dell'effetto sinergico dell'umami.